sabato, Luglio 11

Tag: chemioterapia

È morta di cancro la donna che rifiutò la chemioterapia per far nascere suo figlio
Lifestyle

È morta di cancro la donna che rifiutò la chemioterapia per far nascere suo figlio

Silvia Pozzan aveva 36 anni era moglie di Andrea e mamma di Lorenzo. Quando scoprì di essere incinta rifiutò la chemioterapia per custodire la vita di suo figlio e portare a termine la gravidanza. Un gesto coraggioso, bellissimo, struggente. Poi ha ripreso la sua lotta contro i terribili mali che l’avevano colpita e martedì scorso, a Sossano in provincia di Vicenza, Silvia è morta stroncata da un tumore al fegato in due settimane (Il Giornale di Vicenza).Tutto finito allora, verrebbe da pensare, tutto è cominciato invece. Questa mamma con la sua morte ha permesso l’inizio di una nuova storia, e dando alla luce il suo bambino ha scagliato una freccia nell'eternità. Ha rinunciato alle cure per proteggere suo figlio “Perché l’ha fatto”, sentenzierà qualcuno, “poteva abortire, p...